Sto cercando un lavoro

Quali procedure intraprendere in ambito assicurativo?

La fine dell’attività professionale ha ripercussioni sulle assicurazioni sanitarie, vita e professionali. Cliccate sulle varie sezioni sottostanti per scoprire le procedure da intraprendere in caso di disoccupazione e di ricerca di lavoro.

Salute: assicurazione malattia e assicurazione contro gli infortuni
  • L’assicurazione malattia di base è obbligatoria in Svizzera. Dovete pertanto essere assicurati, a prescindere dal vostro statuto professionale: salariato, indipendente, pensionato o disoccupato.

    Le persone che lavorano in Svizzera sono soggette all’assicurazione contro gli infortuni obbligatoria, secondo la legge sull’assicurazione contro gli infortuni (LAINF), del loro datore di lavoro.

    Se interrompete i rapporti di lavoro, la copertura LAINF si estingue 31 giorni dopo aver ricevuto l’ultimo salario.

    Al di là di questi 31 giorni

    • O percepite un’indennità giornaliera dell’assicurazione contro la disoccupazione, siete automaticamente assicurati contro gli infortuni non professionali presso la SUVA.
    • O non percepite indennità di disoccupazione: dovete sottoscrivere un’assicurazione per convenzione o aggiungere il rischio infortunio nella vostra assicurazione malattia di base.
  • Assicurazione contro gli infortuni per convenzione: evitare le lacune di copertura
    Potete prolungare per un massimo di sei mesi la copertura infortunio dell’ex datore di lavoro grazie a un’assicurazione per convenzione. Dovete sottoscrivere quest’assicurazione presso l’ex assicuratore contro gli infortuni.
     
    Scoprite la nostra assicurazione LAINF per convenzione cliccando qui: Assicurazione per convenzione.

    Aggiungere il rischio infortunio nell’assicurazione malattia di base
    Chiedete al vostro assicuratore malattia di aggiungere il rischio infortunio tramite il seguente modulo: Aggiungere/Togliere il rischio infortunio.

DA SAPERE
  • Trovate maggiori informazioni sulla previdenza professionale delle persone disoccupate sul sito www.espace-emploi.ch.

Sicurezza finanziaria: previdenza individuale (pilastro 3a)
  • Per poter versare contributi nel pilastro 3a, occorre esercitare un’attività lucrativa salariata o indipendente e percepire un reddito soggetto all’AVS. Finché percepite indennità giornaliere dell’assicurazione contro la disoccupazione, potete continuare a versare contributi nel pilastro 3°, dato che queste sono soggette all’AVS. Non appena finite di percepire tali indennità, non potete più versare contributi nel pilastro 3a.

    Notificate il vostro cambiamento di statuto professionale e di attività lucrativa all’assicuratore vita tramite il modulo: Modulo di domanda di contatto Vita.

DA SAPERE
  • Trovate maggiori informazioni sulla previdenza professionale delle persone disoccupate sul sito www.espace-emploi.ch.

Assicurazioni connesse all’attività professionale
  • Assicurazione perdita di guadagno collettiva del datore di lavoro
    Quando i rapporti di lavoro finiscono, non appartenete più alla cerchia di persone assicurate nell’ambito della copertura perdita di guadagno sottoscritta dal vostro datore di lavoro. Potete tuttavia mantenere tale copertura assicurativa per il tempo desiderato, chiedendo all’assicuratore di essere trasferito nell’assicurazione individuale. In tal caso, assumete integralmente il premio di tale assicurazione.

    Previdenza professionale secondo la LPP (2° pilastro):
    Quando smettete di lavorare, smettete anche di appartenere all’istituto di previdenza del vostro datore di lavoro (cassa pensione). Se percepite indennità giornaliere di disoccupazione, la previdenza professionale è assicurata presso la Fondazione Istituto Collettore LPP.

    Attenzione: l’Istituto Collettore LPP copre soltanto contro i rischi di decesso e d’invalidità. Non risparmiate più per la pensione. Non potete nemmeno trasferire gli averi di vecchiaia o di risparmio (averi di libero passaggio) all’Istituto Collettore. Dovete invece investire tali fondi in un conto o una polizza di libero passaggio.

    Aprire un conto di libero passaggio
    Trasmetteteci i recapiti completi della nuova fondazione/del nuovo Istituto tramite il modulo sottostante Prestazioni di libero passaggio per permetterci di effettuare il trasferimento dell’avere di libero passaggio:

DA SAPERE
  • Trovate maggiori informazioni sulla previdenza professionale delle persone disoccupate sul sito www.espace-emploi.ch.

Assicuriamo anche il vostro futuro professionale

Il Groupe Mutuel assume in vari settori. Nel nostro ruolo di datore di lavoro, incentiviamo la soddisfazione e lo sviluppo professionale dei nostri collaboratori. Scoprite la nostra cultura aziendale e visionate i posti vacanti.

Groupe Mutuel

Rue des Cèdres 5 Case postale, 1919 Martigny    |    +41 0848.803.111