Coprire le spese mediche in caso di infortunio

L’assicurazione contro gli infortuni in Svizzera: obbligatoria o facoltativa?

In Svizzera, l’assicurazione contro gli infortuni è obbligatoria. Dovete pertanto essere assicurati a prescindere che siate salariati, indipendenti, pensionati o senza attività lucrativa.

Chiunque svolga un’attività professionale salariata in Svizzera è obbligatoriamente assicurato contro gli infortuni professionali (e non professionali a partire da otto ore di lavoro settimanali presso un datore di lavoro) tramite l’assicurazione sottoscritta dal datore di lavoro, conformemente alla legge sull’assicurazione contro gli infortuni (LAINF).

I lavoratori indipendenti, i casalinghi e le casalinghe, i bambini, gli studenti e i pensionati devono aggiungere il rischio infortuni nella loro copertura d’assicurazione malattia obbligatoria secondo la LAMal.

Desiderate modificare la copertura infortunio nell’assicurazione malattia

Cominciate o finite un’attività professionale? Tale cambiamento di situazione ha delle ripercussioni sui rischi coperti dall’assicurazione malattia di base.

Se fate i vostri debutti nella vita attiva o diventate salariati, il rischio infortunio può essere sospeso, a condizione che siate integralmente coperti, a titolo obbligatorio, dall’assicurazione del vostro datore di lavoro. La sospensione è effettiva dal primo giorno del mese successivo alla richiesta (cfr. articolo 11 dell'Ordinanza sull'assicurazione malattie- OAMal).

Se finite i rapporti di lavoro, la copertura ai sensi della LAINF termina 31 giorni dopo il versamento dell'ultima metà del salario (art. 3 cpv. 2 LAINF). Oltre questi 31 giorni:

  • ricevete un'indennità giornaliera dall'assicurazione contro la disoccupazione e siete automaticamente assicurati contro gli infortuni non professionali presso la SUVA;
  • non percepite alcuna indennità di disoccupazione o diventate lavoratori indipendenti, dovete allora assicurarvi con un'assicurazione contro gli infortuni tramite convenzione o ripristinare il rischio infortunio nell’assicurazione malattia di base.


Non appena raggiungete l'età AVS, il rischio infortunio è automaticamente ripristinato dal primo giorno del mese successivo al compleanno. Tuttavia, se continuate a svolgere un'attività professionale dopo questa data e, quindi, mantenete la copertura LAINF obbligatoria, vi invitiamo a comunicarcelo in modo che possiamo adeguare il vostro contratto.

Per una migliore copertura delle spese mediche

L’assicurazione contro gli infortuni prevede esclusivamente prestazioni di base. Purtroppo, un infortunio può rapidamente generare considerevoli spese impreviste. È quindi importante avere una buona copertura in questo ambito.

Se avete bisogno di un'assicurazione più completa in caso d’infortunio professionale o privato, potete sottoscrivere un’assicurazione complementare.

Le assicurazioni complementari vi propongono prestazioni supplementari quali, ad esempio: 

  • libera scelta dell'ospedale
  • libera scelta del chirurgo
  • comfort ospedaliero
  • rimborso delle spese di salvataggio
  • rimborso delle spese di rimpatrio
  • rimborso delle spese di chirurgia plastica


Scoprite le nostre assicurazioni contro gli infortuni complementari, per grandi e piccoli:

Groupe Mutuel

Rue des Cèdres 5 Case postale, 1919 Martigny    |    +41 0848.803.111