FAQ – Domande più frequenti

Le nostre risposte alle domande più frequenti

Trovate in questa sezione le risposte alle domande più frequenti dei nostri assicurati.
Cliccate sull’argomento che vi interessa.

Infortuni

Le dichiarazioni d’infortunio sono obbligatorie per l’assunzione delle spese mediche.

  • Siete assicurati contro gli infortuni dal vostro datore di lavoro (LAINF): la dichiarazione deve essere effettuata presso il datore di lavoro.
  • Siete assicurati contro gli infortuni presso il vostro assicuratore malattie di base (LAMal): dovete dichiarare l’infortunio al vostro assicuratore malattia, con indicate le circostanze dell’infortunio (il momento, il luogo, la dinamica e i postumi dell’infortunio), il nome del medico curante o dell’ospedale, gli eventuali responsabili e le assicurazioni coinvolte.
Potete notificare l’infortunio al vostro assicuratore malattia per telefono, via e-mail o via GMnet. In determinati casi, può essere necessaria una dichiarazione scritta della persona assicurata (caso dentario, ospedalizzazione, caso d’infortunio con terzo responsabile).

In Svizzera, la copertura contro gli infortuni è obbligatoria. Deve essere assicurata o dal datore di lavoro dell'assicurato o tramite l’assicurazione malattia di base (assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie) se l’assicurato non ha un datore di lavoro.

L’assicurazione malattie (LAMal), assume i costi degli infortuni delle persone che non esercitano un'attività lucrativa (bambini, pensionati, lavoratori autonomi, casalinghe(i) ecc.) o che lavorano meno di otto ore a settimana. In caso d’infortunio, l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie assume i costi come nel caso di una malattia. Gli assicurati sono quindi soggetti alla detrazione della franchigia e dell’aliquota del 10%. L’assicurazione contro gli infortuni (LAINF) sottoscritta dal datore di lavoro per i suoi dipendenti è obbligatoria per qualsiasi persona che esercita un'attività lucrativa per più di otto ore a settimana. Tali persone possono così sospendere il rischio d'infortunio dalla loro assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie. In caso di infortunio, l'assicurazione contro gli infortuni rimborsa il 100% dei costi. Facciamo osservare che le persone che percepiscono un'indennità di disoccupazione sono coperte dalla SUVA durante il loro termine quadro.

Se è coperto contro il rischio infortunio ai sensi della LAINF mediante il datore di lavoro, la copertura può essere sospesa dall'assicurazione malattia di base (assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie) per il mese successivo alla domanda di sospensione online.
Se ha bisogno di includere il rischio infortunio nell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie, richieda l’aggiunta di tale rischio tramite il modulo di aggiunta online. Tale aggiunta entrerà in vigore il primo giorno del mese successivo alla richiesta.

Sì. La copertura contro gli infortuni deve essere inclusa nella sua assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie in quanto il suo datore di lavoro non la assicura più contro questo rischio.  Per aggiungere il rischio infortunio nella sua assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie, ci trasmetta una domanda online.

No. I beneficiari di indennità di disoccupazione sono obbligatoriamente assicurati contro gli infortuni dalla cassa disoccupazione presso la SUVA. Per sospendere la copertura contro gli infortuni dell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie, ci trasmetta una domanda scritta. Potremo sospendere l’assicurazione contro gli infortuni in funzione del termine quadro che la cassa disoccupazione le accorda.


Se ha un datore di lavoro, deve chiedergli un «foglio infortunio». Deve poi trasmettere tale foglio alla farmacia insieme alla prescrizione medica.
Se non ha un datore di lavoro, esibisca  semplicemente la tessera d’assicurazione e la prescrizione medica al farmacista. Quest’ultimo invierà la fattura direttamente all'assicuratore contro gli infortuni.

Groupe Mutuel

Rue des Cèdres 5 Case postale, 1919 Martigny    |    +41 0848.803.111