FAQ – Domande più frequenti

Le nostre risposte alle domande più frequenti

Trovate in questa sezione le risposte alle domande più frequenti dei nostri assicurati.
Cliccate sull’argomento che vi interessa.

Tasse federali, tasse ambientali

Le «Tasse federali» includono:

  1. La tassa d'incentivo prelevata sul CO2 applicata sui combustibili fossili (ad esempio, l’olio di riscaldamento e il gas naturale) e la tassa sui composti organici volatili COV (ad esempio, prodotti per il lavaggio di metalli, pittura e vernici). Tali tasse, il cui importo può variare ogni anno, sono ridistribuite alla popolazione tramite detrazione sui premi dell'assicurazione malattia, secondo quanto deciso dal legislatore.
  2. "Il contributo alla promozione della salute" che finanzia  l'istituzione della prevenzione delle malattie, sostenuta dagli assicuratori e dai cantoni. Tale contributo è obbligatorio ai sensi della Legge sull'assicurazione malattie (LAMal) e ammonta a Fr. 4.80 a persona l’anno. L'importo, ovvero Fr. 0.40, è prelevato mensilmente sui premi dell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie.

Le tasse ambientali non devono costituire una fonte di reddito per lo Stato. Per questo motivo, il Parlamento ha deciso di ridistribuire alla popolazione, in parti uguali, il ricavato di tali tasse ambientali.

Dato che l'assicurazione malattia di base è la sola istituzione a poter accedere a tutta la popolazione, è stato deciso di ridistribuire il ricavato delle tasse ambientali ai cittadini tramite tale canale. Tuttavia, le tasse ambientali non hanno alcun legame con l'assicurazione malattia e con il suo finanziamento.    

Qualsiasi persona domiciliata in Svizzera e soggetta all'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie secondo la LAMal ha diritto alla ridistribuzione della tassa ambientale.

I neonati o le persone che provengono dall'estero durante l'anno hanno diritto alla ridistribuzione della tassa ambientale dall'adesione all'assicurazione malattia. Le persone che sono soggette alla LAMal, ma non sono domiciliate legalmente in Svizzera, invece, non vi hanno diritto.

SÌ, dato che la tassa ambientale non ha alcun legame con il premio dell'assicurazione malattia. Se beneficia di sussidi che coprono la totallità del premio, la tassa ambientale le è restituita sotto forma di nota di credito.

Groupe Mutuel

Rue des Cèdres 5 Case postale, 1919 Martigny    |    +41 0848.803.111